Libri: mercato in crescita nel 2017

Articolo scritto da Redazione il 1.2.2018

Il 2017 si è chiuso positivamente per il mercato delle librerie: + 3,37% l’incremento a valore riportato sul portale iBuk di Informazioni Editoriali e basato sui dati di vendita delle librerie presenti nel campione Arianna+ (1.700 librerie di ogni tipologia: indipendenti, di catena, online).

La crescita annuale è legata ai risultati positivi del secondo semestre ed è stata trainata dalle librerie online, che più di tutte hanno beneficiato della spesa in libri attivata con il “bonus cultura” per i diciottenni promosso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il valore della spesa in libri con il bonus cultura dal 3 novembre 2016 al 30 novembre 2017 è stimato in circa 130 milioni di euro.

Le librerie on line sono così cresciute di poco più del 20% a valore e di oltre il 16% a copie.

L’aumento del prezzo medio, arrivato nel 2017 a € 14,45 (da € 13,96 registrato nel 2013), è stato determinante anche nel lieve incremento a valore delle librerie di catena (poco meno del 2%) e nel contenimento del decremento a valore delle librerie indipendenti, che restano sostanzialmente stabili.

Tutti i dettagli su iBuk.